Bavarese bicolore con frutta

  • Procedura
    55 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    8

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Bavarese bicolore con frutta

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Che cosa occorre

    Gli Ingredienti
    Per la bavarese rosa
    150 g circa di lamponi
    200 g di panna da montare
    80 g di zucchero a velo
    2 cucchiai di alchermes
    8 g di gelatina in fogli
    4 tuorli

    Per la bavarese gialla
    400 g di panna da montare
    100 g di zucchero
    10 g di gelatina in fogli
    4 tuorli
    un quarto di litro di latte
    un baccello di vaniglia

    Gli Utensili
    uno stampo da budino con foro centrale della capacità di un litro e mezzo
    una frusta elettrica
    un colino a maglie fitte
    un cucchiaio di legno
    una casseruolina

    1 Preparare la base di lamponi
    Per la bavarese rosa, ammorbidite la gelatina in acqua fredda, frullate e passate al setaccio i lamponi (dovrete
    ottenere circa 100 g di passato) e unite lo zucchero e il succo di limone. Strizzate la gelatina e fatela sciogliere
    in una casseruolina a fuoco basso con il liquore, poi unitela, mescolando velocemente, al passato.
    2 Incorporare la panna. Lasciate in attesa il passato di lamponi mescolando spesso. Montate a neve ben ferma
    la panna. Quando il passato incomincia a "tirare", ossia ad addensarsi, unitevi, a cucchiaiate, la panna: è molto
    importante incorporarla proprio a questo punto, altrimenti tende a scendere sul fondo.
    3 Versare nello stampo. Inumidite di liquore l'interno dello stampo usando un pennello da cucina; versatevi la
    crema, livellatela con un cucchiaio e battete leggermente lo stampo sul piano di lavoro per colmare i vuoti; coprite
    con pellicola e mettete in frigorifero finché la crema si sarà completamente rappresa.
    4 Preparare la base di crema. Per la bavarese gialla, ammorbidite la gelatina in acqua fredda; in una casseruolina
    scaldate il latte con il baccello di vaniglia. Montate i tuorli con lo zucchero e diluiteli con il latte aggiunto a poco a
    poco. Versate la crema nel recipiente del latte e cuocete a bagnomaria finché si sarà addensata (non deve bollire).
    5 Filtrare e addensare. Togliete la crema dal fuoco e unitevi la gelatina ben strizzata, mescolando bene. Versatela in
    una ciotola filtrandola da un colino e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente, mescolando spesso. Montate la
    panna e incorporatela alla crema appena questa incomincia ad addensarsi.
    6 Riempire lo stampo. Riprendete lo stampo dal frigorifero, versatevi con un mestolino la crema e rigiratelo tra le mani
    in modo da formare uno strato uniforme. Battete anche questa volta lo stampo sul piano di lavoro per colmare i vuoti,
    coprite con pellicola e mettete in frigorifero per almeno 4 ore.


    Riproduzione riservata