• Procedura 30 minuti
  • Cottura 5 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Aspic di uva bianca e rosata al Prosecco

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    250 g di uva bianca
    250 g di uva rosata
    7 dl di Prosecco
    2 cucchiai di zucchero
    25 g di gelatina in fogli
    cannella in polvere
    erba limoncina

    1) Mettete a bagno la gelatina in acqua fredda; sgranate l'uva, lavatela (tenete da parte qualche acino per la decorazione) e cospargetela con lo zucchero e un pizzico di cannella. 2 Scolate e strizzate la gelatina, riunitela in una casseruolina con 2 dl di Prosecco e fatela sciogliere a fuoco basso. Spegnete, diluitela con il Prosecco rimasto e versatene 2 dita in uno stampo da budino da un litro. Mettetelo in frigo a solidificare.
    3) Versate l'uva nella gelatina rimasta e lasciatela rapprendere per pochi minuti a temperatura ambiente finché raggiunge una
    consistenza oleosa. Versate metà dell'uva e della gelatina nello stampo ripassatelo in frigo per qualche minuto e
    completate con l'uva e il Prosecco rimasti. Mettete in frigo per almeno 4-5 ore.
    4) Appena prima di servire tuffate lo stampo nell'acqua bollente e sformate l'aspic sul piatto da portata. Decorate con gli acini d'uva tenuti da parte e una cimetta di erba limoncina.
    Riproduzione riservata