• Procedura
    1 ora 30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Aspic di frutta

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    2 pesche
    4 albicocche
    un cestino di fragole (150 g) o una ugual dose di lamponi
    una scatola di 300 g di ananas sciroppato
    un piccolo melone
    150 g di zucchero
    un bicchiere di brandy
    6 fogli di colla di pesce
    2 dl di kirsch (foto 1)

    COME SI PREPARA
    Mettete ad ammorbidire la colla d i pesce in acqua fredda. Lavate la frutta, private del nocciolo le pesche e le albicocche e tagliatele a tocchetti. Tagliate a metà le fragole (lasciate interi i lamponi). Sbucciate e mondate il melone e tagliatelo a dadini; tagliate a pezzetti anche l'ananas. Mettete tutta la frutta in una terrina, spolverizzatela con 50 g dì zucchero e irroratela con il brandy (foto 2). Mescolate e lasciate macerare per circa un'ora. Nel frattempo, mettete in una casseruola il rimanente zucchero con mezzo litro di acqua, portate a ebollizione, aggiungete la colla di pesce strizzata e, mescolando, fate sobbollire per qualche minuto in modo che la colla di pesce si sciolga. Lasciate raffreddare e unite il kirsch. Mettete uno stampo in una ciotola colma di ghiaccio, versatevi 2 dita di gelatina semiliquida e fatela girare attorno alle pareti (foto 3) in modo che si condensi in un velo. Mettete lo stampo in freezer per qualche minuto affinché lo strato di gelatina sul fondo si solidifichi, poi rimettete lo stampo nella ciotola con il ghiaccio e disponetevi uno strato di frutta scolata dal brandy; quindi aggiungete ancora un po' di gelatina (foto 4). Rimettete lo stampo in freezer e ripetete le stesse operazioni fino a che lo stampo sarà pieno. Mettete in frigo per almeno 3 ore. Poi sformate su un piatto e decorate a piacere.
    Riproduzione riservata