• Procedura
    45 minuti
  • Cottura
    15 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Aspic di ciliegie allo spumante rosé

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    800 g di ciliegie
    1/2 l di spumante rosé
    80 g di zucchero
    1 limone
    12 g di gelatina in fogli
    1 rosa (facoltativa)


    1 Prepara le ciliegie. Lava le ciliegie, e privale del picciolo e snocciolale, con l'apposito snocciolatore, se lo possiedi. In alternativa, incidi ciascuna ciliegia con un coltellino, aprila ed estrai il nocciolo.
    2 Fai il composto.Disponi in un pentolino 500 g di ciliegie con lo zucchero e cuoci a fuoco basso con il coperchio per 6-7 minuti. Nel frattempo, lascia ammorbidire la gelatina in una ciotola di acqua fredda. Frulla al mixer le ciliegie cotte con il loro
    sciroppo e qualche goccia di succo di limone. Versa lo spumante nel pentolino, unisci le ciliegie frullate e porta a ebollizione. Spegni il fuoco, aggiungi la gelatina ben strizzata con le mani e mescola, finché sarà completamente sciolta.
    3 Completa. Disponi metà del composto nello stampo, unisci metà delle ciliegie rimaste e metti in frigorifero,finché si sarà raffreddato (30 minuti circa). Estrai lo stampo dal frigorifero, aggiungi il composto e le ciliegie rimaste. Fai raffreddare l'aspic in frigorifero per almeno 3-4 ore. Al momento di servire, immergi per un istante lo stampo in acqua bollente per poterlo facilmente sformare in un'alzata o in un piatto da portata. Decora con i petali di rosa ben lavati e servi.
    Riproduzione riservata