Zighinì all’africana

5/5
  • Procedura 1 ora 35 minuti
  • Cottura 1 ora 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Zighinì all’africana


    invia tramite email stampa la lista

    Un piatto etnico di spezzatino di carne dal sapore speziato, tipico dell'Eritrea e dell'Etiopia; lo zighinì all'africana è facile da preparare, si cuoce in casseruola e il sapore della carne è reso unico dal barbarè, un mix di spezie locali. Di solito viene accompagnato dal pane injera, simile a crespelle dal sapore acidulo, ma è ottimo anche insieme a del comune riso lessato. 

    • 1 Prepara gli ingredienti. Taglia 500 g di scamone di manzo a cubetti di circa 3 cm di lato, spella 6 cipolle rosse e tritale finemente. Schiaccia 1 spicchio d'aglio, spellalo e tritalo finemente. Incidi 4 baccelli di cardamomo con un coltellino, aprilo, preleva i semini e pestali in un mortaio, fino a ridurli in polvere. 
    • 2 Cuoci le cipolle. Scalda una casseruola a fondo spesso, aggiungi le cipolle tritate e falle rosolare con 6 cucchiai di olio per 7-8 minuti, finché inizieranno a imbiondirsi e unisci 3 cucchiaini di berberè (mix di spezie tritate che si trova solo nei negozi etnici ben forniti. é composto da peperoncino, zenzero, chiodi di garofano, coriandolo, pimento, cardamomo, pepe nero cannella, cumino, trigonella, peperoncino, curcuma, paprika, noce moscata, sale e aglio)
    • 3 Completa e servi. Unisci anche 100 g di burro a pezzetti e la carne a cubetti e fai rosolore per 5 minuti. Aggiungi i pomodori pelati tritati finemente e 1/2 l di acqua calda, mescola bene e regola di sale. Unisci la polvere di cardamomo e un pizzico di zenzero in polvere e prosegui la cottura della carne a pentola coperta, a fuoco dolce per circa un'ora aggiungendo, se necessario, altra acqua calda. 
    • 4 Servi lo zighinì all'africana in tavola accompagnato, a piacere, con pane injera, pane arabo oppure riso in bianco.
    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata