Verzolini in umido

Foto
4/5
  • Procedura 1 ora 20 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Verzolini in umido


    invia tramite email stampa la lista

    250 g di pane morbido a fette
    1,5 dl di latte
    2 uova
    16 foglie di verza
    20 g di burro
    40 g di parmigiano reggiano grattugiato
    un mazzetto di prezzemolo
    2 dl di passata di pomodoro
    mezza cipolla
    un rametto di rosmarino
    mezzo bicchiere di vino bianco
    olio extravergine d'oliva
    sale, pepe



    1) Eliminate la crosta del pane e bagnatelo con il latte. Lavate le foglie di verza ed eliminate la parte più grossa della costola centrale; tuffatele in una pentola con acqua bollente salata per 3-4 minuti. Scolatele e asciugatele su un telo pulito.
    2) Sgocciolate il pane, strizzatelo, sminuzzatelo e mettetelo in una ciotola con il parmigiano, una manciatina di prezzemolo e metà delle foglie di verza tritati grossolanamente. Aggiungete le uova, salate, pepate e mescolate con cura fino a ottenere un composto omogeneo.
    3) Stendete le foglie di verza rimaste sul piano di lavoro, sovrapponendole a 2 a 2; distribuitevi sopra il ripieno a cucchiaiate avvolgete le foglie a involtino, senza stringere troppo, quindi legateli a pacchetto con la rafia.
    4) Affettate la cipolla e soffriggetela in una casseruola con il burro e un filo di olio; unite i verzolini e fateli insaporire per qualche istante. Bagnateli con il vino fate evaporare la componente alcolica, quindi aggiungete la passata di pomodoro e il rosmarino; regolate di sale e pepe e lasciateli cuocere a recipiente coperto per 25 minuti, girandoli ogni tanto.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata