Idee in cucina

Tortine salate di crepes di quinoa

4/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tortine salate di crepes di quinoa


    invia tramite email stampa la lista

    1) Mescolate 125 gr di farina di quinoa con 250 ml di latte e 1 cucchiaino di sale, unite 3 uova leggermente sbattute, 1 cucchiaio d'olio e lasciate riposare mezz'ora. Scaldate una padella antiaderente del diametro di 22 cm, spennellatela con un velo di burro fuso e versatevi una quantità di composto sufficiente a coprire il fondo del recipiente. Cuocete a fiamma media entrambi i lati della crepe.

    2) Trasferitela su carta assorbente da cucina e preparate le altre allo stesso modo. Cuocete 500 gr di erbette in acqua salata, scolatele, strizzatele bene, tritatele e fatele insaporire in 10 gr di burro. Nel frattempo tritate 1 cipolla e fatela dorare in 10 gr di burro, aggiungete 700 gr di polpa di pomodoro, 6 foglie di basilico, sale e pepe e cuocete a fiamma media per 10 minuti.

    3) Sciogliete 50 gr di burro in una casseruola, incorporatevi 80 gr di farina di ceci e 80 gr di fior di tapioca, salate e versate 500 ml di latte bollente mescolando fino a ottenere una besciamella omogenea. Quando tutte le crepes sono pronte ritagliate dei quadrati di 20x20 cm.

    4) Foderate di carta oleata una teglia di 20 cm per lato a bordi alti, mettete sul fondo una crepe, spalmatela di besciamella e distribuitevi sopra 1 cucchiaio di erbette e 2 di salsa di pomodoro. Proseguite alternando così gli altri strati. Cuocete in forno a 180° per 20 minuti. Servite con la salsa di pomodoro rimasta.

    di GRAZIA Riproduzione riservata