Torta ligure di riso ai funghi

5/5
  • Procedura 2 ore 5 minuti
  • Cottura 1 ora 25 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Torta ligure di riso ai funghi


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Fai la pasta. Metti 25 g di funghi porcini secchi a bagno in acqua tiepida per 20 minuti. Versa 300 g di farina 00 a fontana sulla spianatoia, metti nel centro un pizzico di sale, 6 cucchiai di olio extravergine d'oliva e 1,5 dl di acqua frizzante; quindi, impasta e lavora con forza gli ingredienti, in modo da ottenere una pasta elastica e compatta. Avvolgila nella pellicola e falla riposare per 1 ora. Spella e affetta la cipolla e falla rosolare in una casseruola con 2 cucchiai di olio e i funghi sgocciolati e spezzettati. Unisci 150 g di passata di pomodoro, sala, pepa e cuoci a fuoco basso per circa 15 minuti.

    2) Completa il ripieno. Lessa 300 g di riso Originario in abbondante acqua bollente salata e scolalo a metà cottura. Trasferiscilo nella casseruola con il sugo, mescola e continua la cottura per 2-3 minuti. Lascia intiepidire e completa con 350 g di stracchino o ricotta morbida, 30 g di grana padano grattuggiato e un ciuffo di prezzemolo tritato. Stendi la pasta. Con una delle sfoglie preparate fodera il fondo e le pareti dello stampo unto con olio; ungi di olio anche la sfoglia, copri con un'altra sfoglia e distribuisci sopra il ripieno.

    3) Inforna e servi. Copri il ripieno con la terza sfoglia, ungila con olio e coprila con l'ultima sfoglia. Sigilla bene le sfoglie fra di loro, formando un cordoncino di pasta lungo tutto il bordo dello stampo. Metti lo stampo in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Spennella la superficie della torta con altro olio e prosegui la cottura ancora per 30 minuti.

    4) Togli la teglia dal forno e servi la torta ancora tiepida.


    Questa torta salata tipica della regione Liguria è un'idea originale per assaporare un risotto con i funghi. La torta ligure di riso ai funghi è semplice da preparare e la cottura al forno permette di ottenere una sfoglia croccasnte dal ripieno morbido e cremoso. E' un primo piatto vegetariano e senza burro, leggero ma saporito.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata