Torta di compleanno

Foto
5/5
  • Persone 40

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Torta di compleanno


    invia tramite email stampa la lista
    Torta di compleanno
    La trovi anche su:

    Per la pasta: 500 g di farina, 500 g di fecola di patate, 600 g di zucchero, 8 uova intere, 10 g di bicarbonato.
    Per la crema: 1,5 dl di latte, la scorza di un limone non trattato, grattugiata, 12 tuorli,180 g di zucchero, 30 g di fecola, 6 dl di panna fresca.
    Per le fragole: 12 cestini di fragoloni, 3 cestini di fragoline di bosco, il succo di 2 arance, il succo di 2 limoni, 200 g di zucchero. Per il montaggio: 3 dl di panna fresca, 1 mazzetto di menta e melissa fresche, 1 nastro di tulle rosso, carta da forno, 1 base di cartone per torte da cerimonia.
    Per preparare la base della torta: lavate e asciugate uno stampo da torta di 35 cm di diametro. Imburratelo. Tagliate
    nella carta da forno un disco leggermente più ampio della base, fate tutto intorno al disco dei tagli profondi 1 cm e distanziati fra loro di 1 cm. Rivestite il fondo dello stampo, risalendo lungo i bordi. Rivestite il bordo interno dello stampo con una striscia di carta da forno della stessa altezza. Setacciate la farina, la fecola e il bicarbonato e mescolateli. Ammorbidite il burro a temperatura ambiente, mettetelo in una ciotola e montatelo con le fruste elettriche aggiungendo poco per volta lo zucchero. Rompete le uova in una ciotola e sbattetele con 2 forchette senza montarle. Incorporate le uova al burro e allo zucchero, un cucchiaio alla volta, aggiungendo il cucchiaio successivo solo quando il primo è ben incorporato. Aggiungete poco alla volta la miscela delle due farine con una spatola flessibile, senza smontare l'impasto. Quando ha assorbito tutta la farina versatelo nello stampo e pareggiate la superficie con una spatola di metallo. Preriscaldate il forno a 190 gradi e cuocete la torta per 1 ora e 30 minuti circa. Controllate la cottura con uno stecchino inserito al centro (dovrà uscire caldo e asciutto). Se dovesse
    risultare ancora umida, proseguite la cottura per altri 10 minuti. Lasciate intiepidire la torta nello stampo, poi sformatela sopra una griglia, copritela con un telo e fatela riposare fino al giorno successivo.
    Per preparare la crema: portate a ebollizione il latte, fuori dal fuoco incorporate la scorza limone, coprite e lasciate in infusione 10 minuti. Nel frattempo mescolate i tuorli con lo zucchero, con la frusta a mano, finché lo zucchero si sarà sciolto, poi
    incorporate la farina. Allungate quindi i tuorli con il latte caldo, poco alla volta per non cuocerli. Versate la preparazione in una pentola a bagnomaria e cuocete mescolando costantemente senza far mai bollire la crema. Quando nappa il dorso del cucchiaio e si è addensata, toglietela dal bagnomaria, immergetela in una bacinella di acqua ghiacciata e continuate a mescolare mentre raffredda. Conservatela in frigorifero (potete prepararla con un giorno di anticipo). Al momento di utilizzarla incorporate la panna montata con una spatola flessibile.
    Per preparare le fragole:spremete le arance e i limoni, unite lo zucchero ai succhi mescolando finché si sarà sciolto. Scegliete una ventina di fragoloni, belli e regolari, lavateli e asciugateli sopra un telo. Lavate quelli che rimangono, tagliateli in 4 dopo
    aver tolto il picciolo. Conditeli con lo sciroppo di agrumi e lasciate riposare al fresco per 2 ore. Lavate e asciugate le fragoline di bosco. Per montare la torta: staccate la base dalla griglia e, con un coltello, pareggiate orizzontalmente la parte superiore utilizzando uno stampino dell'altezza desiderata come guida. Togliete la calotta appena tagliata: avrete così una base di torta piatta e regolare (questo e i successivi avanzi di torta sono ottimi nel tè o nel latte per la merenda). Pareggiate le eventuali scalettature dovute al taglio. Con uno stampino guida più basso del precedente, tagliate un'altra fetta, alta circa 1/4 dello spessore della torta: sarà il nuovo coperchio. Trasferitela sopra un disco di cartone, in attesa. Svuotate la metà inferiore lasciando almeno 1 cm di pasta sul fondo.Prelevate l'interno della torta in piccole porzioni, con un coltellino, senza forare né il fondo né i lati della pasta.Scolate le fragole preparate precedentemente, distribuite 2/3 dello sciroppo ottenuto sulla base della torta, con un cucchiaio o un pennello. Versate metà abbondante della crema sulla base, pareggiandola con la spatola. Coprite con le fragole marinate, nappatele con un velo di crema per farle aderire bene. Spennellate con lo sciroppo il disco superiore,
    trasferitelo sulla torta. Spalmate la superficie del disco con la crema rimasta. Tagliate una striscia di carta da forno con le forbici seghettate e applicatela tutto intorno alla torta in modo da superarla in altezza di quasi 2 cm. Fissatelo con il nastro di tulle, chiudendolo con un bella galla. Montate la panna, mettetela in una tasca da pasticciere con grossa bocchetta spizzata. Deponete un giro di chiocciole di panna intorno alla torta. Tagliate a metà i fragoloni, disponeteli a corona appoggiandoli alla panna. Fate un secondo giro di chiocciole di panna all'interno delle fragole. Riempite il centro con le fragoline e decorate la torta con foglie di menta e melissa. Conservatela in frigorifero fino a 30 minuti prima di servirla. Potete montare la torta con alcune ore di anticipo e preparare la guarnizione di fragole e panna 2-3 ore prima di servirla.


    di CREARE Riproduzione riservata