Tiella pugliese

Foto
5/5
  • Procedura 2 ore
  • Persone 4
  • Difficoltà elaborata

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tiella pugliese


    invia tramite email stampa la lista

    un kg di cozze
    350 g di pomodori
    2 patate grosse
    250 g di riso,
    3 cipolle
    2 spicchi di aglio
    100 g di pecorino grattugiato
    vino bianco secco
    un ciuffo di prezzemolo
    2 cucchiai di pangrattato
    olio,
    sale,
    pepe.

    1) Lavate le cozze eliminate il bisso e fatele aprire su fuoco vivo in una larga padella con un cucchiaio di prezzemolo tritato con l'aglio, uno di olio e un bicchiere di vino. Quando le cozze saranno aperte, estraete i molluschi (tranne una decina, che terrete da parte nelle valve) e filtrate il liquido di cottura. Dopodiché lavate e mondate pomodori, patate e cipolle,- affettate queste ultime e tagliate a pezzi i pomodori. In una teglia di coccio, unta di olio, disponete gli ingredienti a strati: cominciate dalle cipolle, continuate con le patate, cospargete di riso e coprite con i pomodori e i molluschi. Salate e pepate. Continuate fino a esaurire gli ingredienti e terminate con i molluschi nelle valve che avete tenuti da parte.
    2) Versate il liquido di cottura delle c o z z e diluito con acqua calda fino a coprire la preparazione, irrorate con 3-4 cucchiai di olio e spolverizzate con il pecorino e il pangrattato. Cuocete fornoa 220° per 20 minutioperto con folgio di alluminio e per mezz'ora scoperto.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata