Idee in cucina

Teglia di fregola e polpettine di melanzane

5/5
  • Procedura 1 ora 20 minuti
  • Cottura 1 ora 5 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Teglia di fregola e polpettine di melanzane


    invia tramite email stampa la lista
    Teglia di fregola e polpettine di melanzane
    La trovi anche su:

    La teglia di fregola e polpettine di melanzane è il primo piatto al forno perfetto: adatto a tutti, anche a chi segue una dieta vegetariana, visto che le polpette sono di verdure. L'assenza di carne però, non lede la bontà del piatto: sostanzioso e deciso, è perfetto per un lungo pranzo domenicale in famiglia.

    • 1 Cuoci la melanzana. Bucherella 1 grossa melanzana con uno stecchino e cuocila in forno già caldo a 200°C per circa 20 minuti. Elimina il picciolo, sbucciala, tagliala a fette e lasciale asciugare su carta da cucina. Passale al mixer, in modo da ottenere una crema. Taglia a fettine 200 g di formaggio, tipo scamorza, sbriciolalo con le mani e aggiungine metà alla crema di melanzane con 2-3 cucchiai di pangrattato, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 1 uovo, sale e pepe. Forma delle polpettine molto piccole e passale nel pangrattato. Lessa 500 g di fregola in acqua bollente salata per circa 10-12 minuti.
    • 2 Friggi le polpette. Scotta 400 g di pomodori in acqua bollente, raffreddali sotto acqua fredda corrente e spellali. Dividili a metà, elimina i semi e l'acqua di vegetazione e tritali. Condisci i pomodori con 1 cucchiaio di olio, sale e pepe. Scalda abbondante olio di semi di arachidi nella padella e friggi velocemente le polpettine. Sgocciolale con un mestolo forato su carta da cucina.
    • 3 Completa. Ungi la pirofila con poco olio e stendi sul fondo uno strato di pomodoro. Sovrapponi uno strato di fregola. Versa un altro strato di pomodoro, aggiungi qualche polpettina e spolverizza con il formaggio sbriciolato.
    • 4 Servi. Prosegui, alternando gli strati e completa con le foglie di 1 mazzetto di basilico e un filo di olio di oliva. Cuoci in forno già caldo a 220° per 20-30 minuti.
    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata