• Procedura
    2 ore 30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Stufato al sedano

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    600 g di polpa di manzo,
    1 cipolla,
    2 spicchi di aglio,
    2 rametti di maggiorana,
    70 g di guanciale,
    1 bicchiere di vino rosso,
    500 g di pomodori pelati,
    400 g di sedano,
    1 pizzico di zucchero,
    brodo di dado,
    olio extravergine di oliva,
    sale,
    pepe.

    1) Taglia la polpa di manzo a
    fette di medio spessore. Fai scaldare in una casseruola 3 cucchiai di olio, adagia nel recipiente le fette di carne e
    lasciale colorire. Sbuccia e trita la cipolla con gli spicchi di aglio e taglia il guanciale a dadini.
    2) Togli la carne
    dalla casseruola e mettila su un piatto. Nel suo fondo di cottura metti il trito preparato e fallo appassire
    dolcemente. Poi aggiungi la carne, insaporisci con sale e pepe e bagna con il vino che farai sfumare.
    3) Aggiungi i
    pomodori tritati, lo zucchero e versa brodo bollente fino a coprire tutto a filo. Copri e fai cuocere lo stufato per
    altre 2 ore, unendo ogni tanto ancora un po' di brodo caldo.
    4) Lava e pulisci il sedano, poi taglialo a bastoncini
    che farai lessare in acqua bollente salata per circa 20 minuti. Uniscili alla carne 15 minuti prima del termine di
    cottura, insieme con le foglioline di maggiorana. Regola di sale e servi lo stufato ben caldo.

    Riproduzione riservata