stella-di-tortellini-al-gratin immagine

Stella di tortellini al gratin

  • Procedura
    1 ora 35 minuti
  • Cottura
    50 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Stella di tortellini al gratin

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Stella di tortellini al gratin

    La trovi anche su:

    Questi tortellini al gratin, grazie allo stampo a stella, sposano bontà, bellezza ed esclusività: scopri come prepararli grazie alla ricetta step by step. Sono un piatto perfetto per festeggiare sia il Natale che il Capodanno.

    Raccogliete nel mixer 300 g di farina, 150 g di burro freddo a pezzetti, un pizzico di sale, una macinata di pepe, 1 uovo e 1/2 dl di acqua fredda: azionate l'apparecchio finché il composto formerà una palla. Terminate di lavorare la pasta a mano, avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare in frigorifero per 30 minuti. 

    Stendete la pasta frolla salata con il matterello sul piano infarinato e foderate uno stampo a stella di 21 cm. Rifilate la pasta in eccesso, trasferite lo stampo con il guscio di pasta su una teglia foderata con carta da forno e riempite la forma con la farina, fino ad arrivare a 2 cm dal bordo (così resterà in forma). Cuocete in forno a 180° C per 30 minuti, lasciate raffreddare ed eliminate la farina all'interno del guscio.

    Rosolate la pancetta senza condimento in una padella antiaderente con qualche fogliolina di salvia. Cuocete 400 g di tortellini di carne alla bolognese (cliccate qui per la ricetta tradizionale da fare a casa) in abbondante acqua bollente salata, scolateli piuttosto al dente e lasciateli raffreddare un po'; quindi conditeli con la pancetta e la besciamella e trasferiteli nel guscio di pasta.

    Completate la preparazione cospargendo i tortellini con il parmigiano e qualche fiocchetto di burro e fate gratinare in forno caldo per 20 minuti. Al termine, lasciate intiepidire la preparazione e poi sollevate lo stampo: si estrarà più facilmente. Ricordate di usare molta delicatezza per non rovinare le forme.

    Portate in tavola la vostra stella di tortellini al gratin. Per rendere il piatto ancora più scenografico potete decorarlo con foglie e bacche rosse.

    Riproduzione riservata