Idee in cucina

Spinacino con prosciutto e maggiorana

5/5
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spinacino con prosciutto e maggiorana


    invia tramite email stampa la lista

    Lo spinacino con prosciutto e maggiorana con una ricca farcitura ai piselli (anche surgelati) e una bardatura sfiziosa vi sorprenderà per sapore e leggerezza senza farvi impazzire ai fornelli o risultare troppo dispendiosa. Pur appartenendo al quarto posteriore (lo stesso che fornisce i tagli di prima categoria), lo spinacino di vitello è infatti un taglio abbastanza economico. Inconfondibile per la sua forma triangolare, appiattita verso la punta, questo taglio bovino è perfetto da gustare come arrosto farcito perché ha carne gustosa e tenera. Preparato con un certo anticipo diventerà più compatto e saporito e, al taglio, si otterranno fette perfette.

    Preparazione

    1) Mescolate 100 g di polpa di vitello macinata con 1 uovo sbattuto, 40 g di parmigiano reggiano grattugiato, le foglie di 1 rametto di maggiorana, 150 g di piselli freschi o surgelati prima scottati in acqua bollente per qualche istante, sale e pepe.

    2) Riempite lo spinacino con la farcitura preparata non oltre i 2 terzi della sua capacità, cucite l'apertura con ago e filo da cucina e fasciatelo con 100 g di prosciutto crudo a fettine. Trasferite la carne in una pirofila, conditela con un filo di olio extravergine di oliva, quindi irroratela con mezzo bicchiere di vino bianco e unite un rametto di rosmarino.

    3) Cuocete lo spinacino con prosciutto e maggiorana in forno a 180° C per 45 minuti, bagnandolo di tanto in tanto con il suo fondo di cottura. Avvolgete la carne in alluminio e fatela intiepidire. Passate al colino il fondo di cottura e servitelo con l'arrosto ripieno.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata