spiedini-di-coniglio-e-nastri-di-zucchine immagine

Spiedini di coniglio e nastri di zucchine

  • Procedura
    1 ora 15 minuti
  • Cottura
    25 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Spiedini di coniglio e nastri di zucchine

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Spiedini di coniglio e nastri di zucchine

    La trovi anche su:

    Carne di coniglio, zucchine e pane aromatico per un secondo di carne sfizioso e originale. Scorrete la pratica ricetta step by step di Donna Moderna per preparare questi spiedini sorprendenti.

    Per prima cosa lavorate la carne. Incidete le 2 selle di coniglio lungo la spina dorsale per staccare i filetti: ne otterrete 4 totali. Tagliate quindi i filetti a pezzi delle dimensioni di una noce.

    Tagliate 4 zucchine a nastri sottili nel senso della lunghezza, stendeteli sulla placca, ungeteli di olio extravergine d'oliva, salate, coprite con un foglio di carta da forno bagnata e passate in forno già caldo a 190° C per 4-5 minuti. In alternativa, grigliateli. Avvolgete i bocconcini di coniglio prima in 1 fetta di pancetta, poi nei nastri di zucchina ottenendo tanti piccoli involtini. Infilzatene quindi 3 su un lungo spiedino alternandoli a 2 pomodori. Preparate così tutti gli spiedini.

    Frullate 150 g di mollica di pane casereccio raffermo, mescolatela con 2 rametti di prezzemolo, 2 rametti di maggiorana, 5 rametti di timo fresco e 1 spicchio di aglio tritati e 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato. Impanate gli spiedini passandoli prima in 2 cucchiai di farina, poi in 2 uova sbattute e infine nel pane aromatico.

    Sistemate gli spiedini di coniglio e nastri di zucchine che avete preparato in una pirofila unta di olio extravergine d'oliva, girateli perché si ungano uniformemente e cuoceteli in forno già caldo a 190° C per 15-20 minuti.

    Riproduzione riservata