spezzatino-di-agnello-con-verdure-novelle preparazione

Spezzatino di agnello con verdure novelle

  • Procedura
    1 ora 20 minuti
  • Cottura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Spezzatino di agnello con verdure novelle

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Vi siete mai chiesti come fare lo spezzatino di agnello con verdure? Non è così difficile come si potrebbe pensare, anzi, è molto facile. Seguite attentamente gli step di questa ricetta e la carne si cuocerà alla perfezione, una vera delizia per il palato e non solo!

    Preparate le verdure. Spellate 3 carote, sciacquatele, asciugatele e tagliatele a rondelle. Lavate 200 g di patatine novelle e, senza sbucciarle, tagliatele in 4 spicchi (se sono molto piccole, dividetele a metà). Pulite 4 cipollotti e riduceteli a tronchetti.

    Infarinate la carne. Mettete 600 g di polpa di agnello a bocconcini in una ciotola, unite 2-3 cucchiai di farina, mescolate bene, poi trasferitela in un colino e scuotetela, per eliminare l'eccesso.

    Iniziate la cottura. Tagliate 50 g di pancetta affumicata o bacon a dadini e rosolateli in una casseruola con 4 cucchiai di olio. Aggiungete l'agnello, fatelo rosolare e, quando la carne avrà preso colore, unite le patate, le carote e 400 g di pomodori pelati spezzettati; regolate di sale, pepate e versate 5 dl di brodo vegetale bollente. Coprite la casseruola e proseguite la cottura a fiamma bassa per 30 minuti.

    Completate. Unite all'agnello 200 g di piselli sgranati e i cipollotti, proseguite la cottura per altri 20-25 minuti, regolate di sale, aggiungete 2 rametti di maggiorana tritata.

    Servite in tavola lo spezzatino di agnello con verdure su un piatto da portata o un vassoio.

    Riproduzione riservata