Spatzle con prosciutto cotto e crescenza

5/5
  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spatzle con prosciutto cotto e crescenza


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Spellate 1 cipolla e tagliatela a metà . Riducete a fettine le due metà e tritatele finemente. Eliminate l'eventuale grasso di 100 g di prosciutto cotto o di Praga e tagliatelo a striscioline di circa 1/2 cm di larghezza e 3-4 cm di lunghezza.

    2) Sciogliete 30 g di burro in un padellino antiaderente, unite la cipolla e un pizzico di sale e fatela appassire a fuoco basso, unendo poca acqua calda, se necessario. Aggiungete le listarelle di prosciutto, mescolate, proseguite la cottura per altri 2-3 minuti e spegnete. A piacere, potete profumare con foglioline di maggiorana.

    3) Montate in una ciotola 200 g di crescenza con 2-3 cucchiai di latte, sale, pepe e una generosa grattugiata di noce moscata. Trasferite il composto in una grande padella.

    4) Aggiungete ala crema di formaggio 800 g di spatzle verdi o gialli e cuocete per 3-4 minuti, mescolando in continuazione con un cucchiaio. Unite anche cipolla, prosciutto e fondo di cottura, mescolate e lasciate insaporire per 1 minuto. Spolverizzate con il parmigiano reggiano grattugiato e servite.


    Gli spatzle con prosciutto cotto e crescenza sono un primo di montagna sfizioso pronto in pochi minuti. Se non volete portare in tavola gli gnocchetti tirolesi già pronti potete prepararli con le vostre mani. Per creare quelli gialli vi basta sbattere 2 uova intere con 250 g di farina 00 unendo poco a poco 2 dl di latte, un pizzico di sale e uno di pepe. Fate riposare per 30 minuti. Posate sopra la pentola con acqua salata in ebollizione l’attrezzo per spaztle e versate nel contenitore centrale la pastella, muovendo avanti e indietro la parte scorrevole, in modo da farla scendere nell’acqua, formando tanti gnocchetti (in alternativa potete provare con una grattugia a fori grossi). Cuocete per 6-7 minuti, sgocciolate gli späztle e usateli come spiegato nella ricetta appena sopra oppure conditeli con speck, panna e piselli come descritto in questa variante.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata