Spatzle con speck, panna e piselli

4/5
  • Procedura 45 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spatzle con speck, panna e piselli


    invia tramite email stampa la lista

    1) Cuocete 200 g di piselli sgranati in acqua bollente salata per 4-5 minuti e trasferiteli in una ciotola con acqua e ghiaccio e sgocciolateli. Scottate 1 pomodoro nella stessa acqua bollente. Sgocciolatelo, raffreddatelo sotto acqua fredda corrente, spellatelo, eliminate i semi e tagliatelo a dadini.

    2) Separate il grasso dalla carne da una grossa fetta di speck e tritatelo. Riducete la parte magra a dadini. Rosolate mezzo scalogno tritato con 20 g di burro e il grasso dello speck in una padella. Unite lo speck a dadini e i piselli, cuocete per 3-4 minuti, salate e pepate.

    3) Mettete 800 g di spatzle verdi o gialli in una grande padella con 2,5 dl di panna, salate e cuocete per 3-4 minuti a fiamma vivace, mescolando in continuazione, finché gli spatzle saranno morbidi e il sugo denso e cremoso.

    4) Unite agli spatzle alla panna anche speck, piselli e fondo di cottura, 50 g di gruyére grattugiato grossolanamente e mescolate bene. Decorate con i dadini di pomodoro e servite.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata