• Procedura
    40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Spaghetti agli scampi in rosso

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    400 g di spaghetti
    800 g di scampi di media grandezza
    400 g di pomodorini a ciliegia
    2 spicchi di aglio
    1 rametto di basilico
    3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1 bicchiere di spumante brut
    sale
    pepe

    1) Lavate e pulite i pomodorini e tagliateli a metà. Lavate e sciacquate gli scampi e praticate un'incisione lungo
    tutto il ventre, utilizzando forbici da cucina (foto A), in modo da poter asportare più comodamente il filamento scuro
    sul dorso.
    2) Fate appassire gli spicchi di aglio nell'olio extravergine di oliva fino a quando inizieranno a prendere
    colore, poi aggiungete gli scampi, alzate la fiamma al massimo e rosolateli per 1 minuto.
    3) Bagnate con lo spumante,
    fate evaporare, quindi togliete gli scampi e aggiungete i pomodorini (foto B). Fate cuocere a fiamma controllata per 15
    minuti.
    4) Eliminate l'aglio, rimettete nel tegame gli scampi con il basilico (foto C), salate, pepate e terminate la cottura
    per altri 5 minuti. 5 Lessate gli spaghetti, scolateli al dente e conditeli con il sugo caldissimo agli scampi. Servite
    subito in tavola.
    Riproduzione riservata