semifreddo-al-torrone-e-ricotta ricetta

Semifreddo al torrone e ricotta

  • Procedura
    30 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Semifreddo al torrone e ricotta

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Semifreddo al torrone e ricotta

    La trovi anche su:

    Facile e cremoso, golosissimo eppure piuttosto light! Il semifreddo al torrone e ricotta è un dolce freddo senza cottura da sfoggiare anche nelle grandi occasioni. Con solo 250 calorie per porzione soddisfa il palato e non appesantisce. E potete prepararlo per il pranzo di Ferragosto come per il cenone di Capodanno, non ha praticamente stagionalità... Seguite la semplice ricetta.

    Preparazione

    1) Sgusciate 3 uova separando i tuorli dagli albumi; unite ai 3 tuorli a 80 g di miele di acacia e in una ciotola montateli con le fruste elettriche per circa 5 minuti fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

    2) Montate 1 dl di panna fresca. Mettete 500 g di ricotta cremosa in una ciotola e lavoratela con una spatola fino a renderla morbida e soffice come una spuma; incorporatevi la panna e mescolatevi il mix di tuorli e miele, amalgamando il tutto accuratamente.

    3) Tritate finemente 120 g di torrone e unitelo al composto di ricotta; montate i 3 albumi a neve ferma con un pizzico di sale e amalgamate anche questi, mescolando dal basso verso l'alto con una spatola per non smontarli.

    4) Versate il tutto in uno stampo a tronco di cono del diametro di 16 cm, rivestito con pellicola, e passatelo in freezer per almeno 2 ore. Sformate il semifreddo al torrone e ricotta su un piatto di portata, lasciatelo riposare per 10 minuti a temperatura ambiente. Decorate, a piacere, con ginevrine e ribes bianco quindi servite in tavola.

    Riproduzione riservata