Idee in cucina

Roastbeef con mandorle, scalogni e menta

5/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Roastbeef con mandorle, scalogni e menta


    invia tramite email stampa la lista
    Roastbeef con mandorle, scalogni e menta
    La trovi anche su:

    1 Tritate lo spicchio di aglio con qualche foglia di menta e 4-5 grani di pepe. Strofinate il roastbeef con il trito e lasciatelo insaporire per un'ora al fresco, avvolto nella pellicola per alimenti.

    2 Pelate gli scalogni, affettateli e fateli appassire per 10 minuti con un filo di olio, un pizzico di sale e un mestolino di acqua. Quando saranno morbidissimi toglieteli dal fuoco e lasciateli intiepidire, poi frullateli con 4 foglioline di menta e pepe a piacere.

    3 Aiutandovi con un pennello, eliminate il trito dalla superficie della carne, per evitare che bruci in cottura. Poi legate l'arrosto con qualche giro di spago da cucina.

    4 Rosolate il roastbeef a fuoco vivo con un filo d'olio per circa 10 minuti, girandolo, finchè la superficie risulterà  ben colorita. Trasferite la carne nel forno già  caldo a 200°C, salate e cuocete per 20-25 minuti. Avvolgete nell'alluminio e fate raffreddare.

    5 Tostate le mandorle 2-3 minuti in un padellino antiaderente senza condimento. Servite il roastbeef affettato finemente, accompagnandolo con la salsa di scalogni e le mandorle.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata