Risotto con crema di carciofi

5/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Risotto con crema di carciofi


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Monda 4 carciofi, eliminando le foglie esterne e l'eventuale fieno. Pela i gambi e bollili 20-25 minuti in acqua salata, tenendo da parte qualche cucchiaio dell'acqua di cottura. Scola i carciofi e riducili in crema con il frullatore a immersione, versando a filo 2 cucchiai di olio d'oliva e l'acqua salata conservata. Tieni la crema coperta di olio in una ciotola.

    2) Sbuccia 1 cipolla e tritala finemente. Riduci 40 g di pancetta a dadini e fai soffriggere il tutto in una casseruola con il burro. Unisci 320 g di riso, tostalo qualche minuto, salalo e sfuma con 1/2 bicchiere di vino. Versa 1 mestolo di brodo e prosegui la cottura, aggiungendo il brodo ogni volta che il riso si asciuga.

    3) Pulisci il carciofo rimasto e taglialo a piccoli spicchi. Infarinali con l'amido di mais e friggili in abbondante olio. Quindi scolali su carta assorbente. Porta a cottura il riso, toglilo dal fuoco e manteca con la crema di carciofi e la ricotta secca grattugiata. Servi nei piatti individuali e guarnisci con gli spicchi di carciofo fritti


    Il risotto con crema di carciofi è un primo piatto da fare invidia ai migliori chef. La cremosità della crema di carciofi e la croccantezza del carciofo fritto arricchiscono il sapore del riso portandolo a un livello superiore. Un buon vino da abbinare: Falanghina del Sannio. Qui trovi tante altre idee per dei risotti sfiziosi.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata