Risotto alla napoletana

4/5
  • Procedura 1 ora 25 minuti
  • Cottura 1 ora 10 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà elaborata

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Risotto alla napoletana


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di riso Carnaroli o Arborio
    500 g di cernia (o dentice, cefalo, merluzzo)
    20-25 cozze
    400 g di funghi
    2 spicchi di aglio
    4 o 5 foglie di menta
    1 mazzo di prezzemolo
    1 foglia di alloro
    200 g di passata di pomodoro
    1 dl di olio extravergine di oliva
    1/2 limone
    sale
    pepe in grani

    1) Mettete a spurgare le cozze per 2 ore in un recipiente di acqua poco salata, poi versatele in una padella a fuoco dolce,
    con il coperchio, e fatele aprire. Togliete i mitili dalle valve, filtrate il liquido e tenetelo da parte.
    2) Versate 1,5
    l di acqua in una pentola, unitevi la menta, uno spicchio di aglio, il limone, parte del prezzemolo, l'alloro e il pepe
    in grani, salate e fate cuocere 30 minuti a fuoco basso. Intanto eviscerate il pesce, squamatelo, eliminate le pinne e
    cuocetelo nel brodo vegetale 20 minuti.
    3) Pulite i funghi con un panno umido, tagliateli a fettine e rosolateli con
    l'aglio rimasto in una casseruola con l'olio, salateli e fateli cuocere 10 minuti, poi unite la passata di pomodoro, il
    liquido di cottura delle cozze e proseguite la cottura per 30 minuti. Intanto scolate il pesce, filettatelo, tritate
    grossolanamente i filetti e aggiungeteli al sugo di pomodoro ormai cotto insieme alle cozze. Filtrate il brodo.
    4) Lessate
    il riso nel brodo di pesce, scolatelo e conditelo con il sugo, versatelo in un piatto di portata, cospargete con il
    prezzemolo rimasto, precedentemente tritato, e servite.

    di SAPORI DELLA CUCINA Riproduzione riservata