Risotto alla boraggine con costolettine di agnello

4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Risotto alla boraggine con costolettine di agnello


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    Risotto alla boraggine con costolettine di agnello: ecco un piatto unico, succulento e sostanzioso, ha un aspetto davvero meritevole questo risotto che potete presentare anche ai vostri ospiti più esigenti. Potete trovare la borragine nei supermercati più forniti oppure nei negozi biologici.

    1) Lessate 1 mazzo di boraggine in 2 l di brodo vegetale per 10 minuti e frullate con il frullatore a immersione. Tritate finemente 2 cipollotti e 1 spicchio d'aglio novello, saltateli in una casseruola con 2 cucchiai d'olio, unite 320 g di riso Carnaroli, tostatelo per 2 minuti, innaffiatelo con 1/2 bicchiere di vino bianco e lasciate sfumare. Proseguite la cottura aggiungendo man mano il brodo di boraggine.

    2) Tritate 5 rametti di timo e maggiorana e 8-10 fili di erba cipollina, mescolateli con il pangrattato aggiungendo 10 g di pecorino grattugiato, sale e pepe. Passate le 8 cotolette in 1 uovo, sbattuto, e poi nel pangrattato alle erbe. Cuocetele in padella con qualche cucchiaio d'olio e asciugatele sulla carta assorbente.

    3) Quando il riso è pronto, conditelo con 50 g di pecorino grattugiato, mantecatelo con un filo d'olio, regolate di sale e pepate. Servite le cotolettine sul risotto e decorate con fili di erba cipollina e con il pecorino grattugiato rimasto.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata