risotto-ai-topinambur-con-le-nocciole

Risotto ai topinambur con le nocciole

  • Procedura
    40 minuti
  • Cottura
    25 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Risotto ai topinambur con le nocciole

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Risotto ai topinambur con le nocciole

    La trovi anche su:

    Il risotto ai topinambur con le nocciole è un primo piatto vegetariano super chic in realtà piuttosto facile e veloce da cucinare. Perfetto per un pranzo o una cena importanti, non sfigura nel menù di Natale e Capodanno. Provate a cucinarlo, il suo sapore vi conquisterà!

    Preparazione

    1) Lava 1 limone non trattato e grattugia la scorza, mettila in una ciotola, unisci 1 cucchiaio del suo succo filtrato, un pizzico di sale e un pizzico di pepe, le foglioline di 1 rametto di timo e 50 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente. Lavora il tutto con un cucchiaio fino a ottenere un composto omogeneo e ponilo in frigorifero.

    2) Sbuccia 400 g di topinambur, tagliali a tocchetti e mettili a bagno in acqua con il succo di limone rimasto; sbuccia 1 scalogno, tritalo finemente e fallo rosolare in una casseruola con 20 g di burro, unisci quindi 320 g di riso, fallo tostare per qualche istante e poi bagnalo con uno spruzzo di vino bianco.

    3) Fai evaporare il vino, aggiungi i topinambur e un paio di mestoli di brodo vegetale caldo, abbassa la fiamma e porta a cottura il riso unendo il brodo caldo ogni volta che sarà necessario.

    4) Trita grossolanamente 80 g di nocciole sgusciate e falle tostare in un tegame antiaderente senza alcun condimento. Poco prima del termine di cottura, aggiungi al risotto ai topinambur 3 cucchiai di grana grattugiato, mescolalo bene, suddividilo nei piatti e servilo subito con un ricciolo di burro aromatizzato al limone e le nocciole tostate.

    Riproduzione riservata