riso-con-pollo-e-datteri immagine

Riso con pollo e datteri

  • Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Riso con pollo e datteri

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Un risotto con carne e frutta secca dal profumo speziato, come vuole la cucina etnica; il riso con pollo e datteri è cotto in casseruola, molto saporito e nutriente, ideale da serrvire in inverno, accompagnato da un bicchiere di vino come il Tocai Collio friulano.

    Eliminate la pelle dai pezzi di pollo; sistemateli in una larga terrina e spolverizzateli con sale, pepe e un cucchiaio di curry in polvere. Spremete il succo dei lime; tritate la cipolla, 2 spicchi di aglio e un rametto di timo. Pelate 300 g di pomodori ramati, tagliateli a metà, privateli dei semi e dell'acqua di vegetazione e fateli a cubetti. Versate tutto nella teglia con il pollo, unite un cucchiaio di salsa di soia, mescolate e lasciate marinare per 2 ore.

    Scaldate 2 cucchiai di olio in una padella, aggiungete i pezzi di pollo, dopo averli scolati della marinata, e fateli rosolare per 5 minuti a fiamma vivace. Unite la marinata, mescolate ancora e proseguite la cottura per 30 minuti a fuoco medio, mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno. 

    Scaldate 2 cucchiai di olio in una padella, aggiungete i pezzi di pollo, dopo averli scolati della marinata, e fateli rosolare per 5 minuti a fiamma vivace. Unite la marinata, mescolate ancora e proseguite la cottura per 30 minuti a fuoco medio, mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno. 

    Disossate i pezzi di pollo e trasferite la polpa con la salsa di cottura nella casseruola del riso. Fate insaporire per 2 minuti a fuoco medio, mescolando ogni tanto, portate in tavola e servite.

    Riproduzione riservata