Riso saltato alla cinese con verdure e gamberetti

Riso alla cinese con verdure e gamberetti

  • Procedura
    50 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Riso alla cinese con verdure e gamberetti

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Lessate il riso. Lessate 250 g di riso Basmati in abbondante acqua salata per 12 minuti, scolatelo, allargatelo su un vassoio e tamponatelo con carta da cucina. Tagliate a striscioline 1 cipollotto privato delle radichette e delle guaine esterne, 1 carota spellata, 100 g di daikon (grossa radice a polpa bianca carnosa) oppure uguale misura di sedano rapa sbucciato.

    2) Cuocete le verdure. Fate saltare tutte le verdure nel wok con 2-3 cucchiai di olio di semi (meglio di sesamo), mettendo prima cipollotto e carota, poi il daikon/sedano rapa e infine 4 foglie di cavolo cinese (in alternativa cavolo cappuccio) tagliato a listarelle, lavato e sgocciolato. Aggiungetet anche 100 g di piselli freschi o surgelati prima scottati per un paio di minuti in acqua bollente salata e sgocciolati.

    3) Preparate uova e gamberetti. Sgusciate 300 g di gamberetti e togliete il filino nero sul dorso. Sbattete 2 uova intere con un pizzico di salefatele strapazzare in un wok con 1 cucchiaio di olio, poi trasferitele in un piattoPer strapazzare le uova scaldate prima l'olio in un padellino antiaderente, versatevi poi le uova leggermente sbattute e cuocetele, mescolando, finché saranno morbide e cremose. Smuovete il recipiente sul fuoco e mescolate con un cucchiaio di legno.

    4) Completate il riso alla cinese. Appena le verdure inizierano a essere tenere ma ancora al dente, unite i gamberetti e saltateli per pochi istanti. Aggiungete il riso Basmati lessato, 30 g di scaglie di mandorle e le uova strapazzate. Mescolate per 2 minuti, versate qualche goccia di salsa di soia, regolate di sale e pepe e, dopo qualche minuto, togliete dal fuoco.


    Il riso salatato alla cinese è un classico della cucina orientale in realtà facilissimo da cucinare. In casa non avete a disposizione i gamberetti? Provate questa golosa versione occidentalizzata con salmone e fagiolini

    Affettate 1 carota e 1 zucchina, lessatele in acqua salata per 5 minuti. Scottate per 3 minuti 150 g di fagiolini freschi o surgelati. Tritate 1 cipolla e rosolatela in un wok con un filo di olio, unite le verdure e dopo qualche minuto, il riso Basmati lessato quindi fatelo saltare per 2 minuti. Sbattete 2 uova con sale, pepe e 80 g di salmone affumicato a pezzetti, versatele sul riso e proseguite come nella ricetta appena sopra.

    Riproduzione riservata