• Procedura
    1 ora 40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Ravioli alla scarola

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    La pasta preparata secondo la ricetta basea pag. 23
    500 g di scarola
    200 g di erbette (biete da taglio)
    olio
    una fetta di pane carré
    100g di grana grattugiato
    2 uova
    30 g di burro
    uno spicchio d’aglio
    un ciuffetto di prezzemolo
    una cipollina
    200g di polpa di pomodoro
    sale
    pepe.

    COME SI P R E P A R A
    Lavate e mondate le verdure, quindi tritatele grossolanamente e fatele appassire in una padella con 2 cucchiai di olio per un
    quarto d’ora. Lasciatele intiepidire e amalgamatevi il pane senza crosta e sbriciolato, 70 g di grana, le uova, una presa di sale
    e una macinata di pepe. Mescolate bene. Tagliate la pasta in quadrati di circa 5 cm di lato e mettete al centro di ognuno un
    po’ di farcia. Ripiegate la pasta a metà sopra il ripieno e fatela aderire lungo i bordi premendo leggermente con le dita, poi
    ripassate i bordi della pasta con la rotella dentata dando la forma di una mezza-lunaLessate i ravioli nell’acqua bollente salata e scolateli. Fate soffriggere aglio e cipolla tritati con l’olio e il burro, unite il pomodoro e il prezzemolo tritato, salate, pepate e
    cuccete per 20 minuti. Versate il sugo sui ravioli e servite a parte il formaggio rimasto.

    Riproduzione riservata