Polpette di Altamura ai peperoni

4/5
  • Procedura 1 ora 40 minuti
  • Cottura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Polpette di Altamura ai peperoni


    invia tramite email stampa la lista

    Un bel secondo piatto che piaccia anche ai bambini? Allora preparate subito queste deliziose polpette di Altamura ai peperoni, un sapore unico e coinvolgente, che saprà deliziare anche gli ospiti più esigenti. Se avete dei piccoli, evitate il peperoncino.

    Preparazione

    1) Mettete 500 g di polpa di manzo tritata in una terrina (se preferite potete usare anche carne di vitello o di agnello). Spellate 100 g di salsiccia la mollica di un panino, sminuzzatela e unitela alla carne. Aggiungete la mollica del panino bagnata in 1,5 dl di latte e strizzata. Amalgamate bene.

    2) Aromatizzate il composto con mezzo cucchiaino di paprica, un pizzico di peperoncino, 2 cucchiai di prezzemolo tritato, salate e mescolate di nuovo. Sbucciate e tritate 1 cipolla, fatela appassire dolcemente con 2 cucchiai d'olio, fino a che la vedrete ben ammorbidita poi sgocciolatela dall'unto di cottura e incorporatela alla carne.

    3) Con il composto formate delle polpettine grosse come noci e lasciatele momentaneamente in attesa. In una padella fate rosolare la seconda cipolla tritata con l'olio rimasto.

    4) Unite al soffritto 1 peperone giallo e 1 peperone rosso mondati e tagliati a listarelle, lasciateli insaporire per qualche minuto, poi aggiungete 400 g di polpa di pomodoro, una presa di sale, il secondo pizzico di peperoncino e cuocete la salsa per 30 minuti, a fuoco basso.

    5) Trascorso il tempo indicato, adagiate nel recipiente le polpettine, rigiratele bene con una paletta, in modo che si impregnino di sugo, quindi coprite la padella e lasciate cuocere a fuoco basso per altri 15 minuti, rigirando ancora le polpettine un paio di volte.

    di LA CUCINA REGIONALE ITALIANA Riproduzione riservata