• Procedura
    1 ora 50 minuti
  • Cottura
    1 ora 15 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pici con la nana

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Pulite bene l'anatra, fiammeggiatela per eliminare l'eventuale peluria, svuotatela delle interiora, tagliatela a pezzi, lavatela e asciugatela. Tenete da parte il fegato.
    2) Sbollentate i pomodori, spellateli, privateli dei semi, dell'acqua di vegetazione, poi tagliateli a dadini. Tritate la cipolla, la carota, il sedano, il prezzemolo, la salvia, il basilico e gli aghi di rosmarino e metteteli a soffriggere in un capace tegame di coccio con l'olio extravergine.
    Tritate grossolanamente il prosciutto, unitelo al soffritto e rosolate il tutto per 5 minuti.
    3) Sistemate i pezzi di anatra nella casseruola e fateli rosolare in maniera uniforme girandoli, unite il vino bianco e lasciatelo evaporare, quindi aggiungete i pomodori e il fegato tenuto da parte. Salate, pepate e lasciate cuocere a fuoco moderato per 40 minuti. Non appena il fegato sarà cotto, toglietelo e mettetelo da parte in una terrina. 
    4) Scolate i pezzi di anatra e fateli raffreddare. Passate il sugo al passaverdure e rimettetelo nel tegame, spolpate l'anatra eliminando la pelle, tritate grossolanamente la polpa e rimettetela nell'intingolo. Tagliate a dadini minuscoli il fegato e unitelo alla salsa.
    5) Fate cuocere la pasta (i pici) in abbondante acqua salata, scolatela al dente in una terrina, conditela con il ragù caldissimo e portate in tavola accompagnandola con il parmigiano.

    Pici all’aglione

    VEDI ANCHE

    Pici all’aglione

    Pici con ceci e briciole croccanti

    VEDI ANCHE

    Pici con ceci e briciole croccanti

    Riproduzione riservata