Piattoni saltati

  • Procedura
    11 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Piattoni saltati

    Invia tramite Email Stampa la lista

    piattoni fanno parte della categoria dei fagioli mangiatutto (quella, per intenderci, dei fagiolini) ma sono caratterizzati da un baccello largo e piatto contenente semi molto piccoli. Possono essere verdi e di colore giallo chiaro e, a differenza delle taccole, teneri mangiatutto primaverili, si trovano in vendita anche in piena estate e a inizio autunno. Si possono cuocere interi oppure tagliati in obliquo, "a becco di fluato", come fanno gli chef, prima della cottura occorre in ogni caso eliminare eventuali filamenti presenti lungo i lati. Per quanto riguarda i valori nutrizionali, i tacconi apportano solo 35 calorie ogni 100 grammi di prodotto e contengono pochissimi grassi.

    Contorno veloce da preparare, salutare e appetitoso: i piattoni saltati si abbinano molto bene ai piatti a base di carni bianche grigliate, pesce e riso basmati. Se vuoi osare di più puoi aggiungere agli ingredienti di questa ricetta pomodori e cipolle o scegliere di portare in tavola una versione più orientaleggiante con salsa di soia e arachidi o anacardi.

    Metti sul fuoco una pentola piena di acqua. In attesa che inizi a bollire, pulisci 50 g di piattoni eliminando eventuali fili lungo i lati dei bacelli, poi tagliali a "a becco di fluato" e sciacquali rapidamente sotto l'acqua corrente.

    Al primo accenno di bollore aggiungi all'acqua nella pentola una manciatina di sale grosso e, appena riprende l'ebollizione, unisci anche i fagioli piattoni: devono lessare per 5-6 minuti.

    Fai colorire in una padella antiaderente 1 spicchio di aglio sbucciato e schiacciato in 30 g di burro fuso. Saggia la cottura dei piattoni quindi scolali con cura.

    Unisci nella padella con il burro fuso e l'aglio anche i piattoni lessati e lasciali insaporire a fuoco basso per circa 3-4 minuti.

    Elimina lo spicchio di aglio dal piatto e porta in tavola i piattoni saltati in un largo vassoio, nei piatti singoli o direttamente in padella.


    Cerchi un contorno più sfizioso? Prova la ricetta delle taccole in padella con pancetta e pomodoro: clicca qui per leggere ingredienti e procedura. Buon appetito!

    Riproduzione riservata