• Procedura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pennette al radicchio di Chioggia

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    320 g di pasta formato mezze penne rigate
    80 g di pancetta affumicata in una fetta sola
    2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
    70 g di cipolla
    un bicchiere e mezzo di latte
    un cespo di radicchio di Chioggia
    50 g di pecorino stagionato grattugiato
    sale
    pepe

    1 Lavate e asciugate l’insalata; tagliatela a listarelle sottili.
    2 Sbucciate la cipolla, affettatela al velo e fatela rosolare a fuoco basso in una
    padella con l’olio. Salatela, pepatela e unite la pancetta tagliata a dadini. Lasciatela rosolare, finché risulterà
    croccante.
    3 Bagnate la pancetta affumicata con il latte e fate cuocere su fuoco basso ancora per una decina di minuti,
    mescolando spesso con un cucchiaio di legno. Aggiungete le listarelle di radicchio e lasciatele ammorbidire. Spegnete
    il fuoco e tenete la preparazione in caldo.
    4 Intanto portate a ebollizione in una pentola abbondante acqua, salatela e
    lessate le pennette al dente. Scolatele, rovesciatele nella padella con il sugo e fatele insaporire per qualche minuto
    su fuoco vivo. Trasferite il tutto in un piatto da portata, che avrete precedentemente riscaldato, unite il pecorino,
    decorate, a piacere, con qualche fogliolina di prezzemolo e servite immediatamente.

    Riproduzione riservata