pastiera-scomposta-nei-bicchieri

Pastiera scomposta nei bicchieri

  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pastiera scomposta nei bicchieri

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Pastiera scomposta nei bicchieri

    La trovi anche su:

    La pastiera napoletana è un dolce pasquale partenopeo a base di pasta frolla ripiena di ricotta, grano bollito e canditi. Si consuma anche lungo tutto il resto dell'anno e in questa versione moderna viene proposta "scomposta" da gustare al cucchiaio nel bicchiere. Ecco la ricetta facile e veloce.

    Preparazione

    1) Cucina il grano. Versa il grano cotto in una casseruola, aggiungi il latte, una noce di burro, la scorza grattugiata di 1/2 limone e il baccello di vaniglia inciso nel senso della lunghezza, e cuoci gli ingredienti a fuoco dolce per circa 8-10 minuti dall'ebollizione, mescolando in continuazione, fino a ottenere un composto omogeneo. Lascia intiepidire, poi elimina il baccello di vaniglia.

    2) Monta i tuorli. Versa i tuorli in una ciotola e montali con lo zucchero, fino a ottenere una crema spumosa. Unisci la ricotta, la crema pasticcera, i canditi, 1 cucchiaio di acqua di fiori d'arancio e 1 pizzico di cannella; incorpora il composto di grano preparato e mescola bene.

    3) Completa il dolce e servi. Suddividi metà dei biscotti frollini spezzettati grossolanamente sul fondo di 4 bicchieri e ricoprili con la crema di pastiera. Trasferiscili in frigorifero e fai riposare i dolci per almeno 1 ora. Prima di servire, suddividi i bricioloni dei biscotti rimasti nei bicchieri e spolverizza con zucchero a velo.

    Riproduzione riservata