Pasta con pesto di mandorle

/5
  • Procedura 15 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pasta con pesto di mandorle


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    Preparazione

    1) Trita 40 g di mollica di pane e abbrustoliscila in una padella dal fondo spesso con 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva. Tosta leggermente in una padella antiaderente 50 g di mandorle e lasciale raffreddare.

    2) Trasferisci il resto delle mandorle nel mixer con le foglie di 1 mazzetto di basilico, 1 mazzetto di maggiorana, 1 mazzetto di timo, 1/2 spicchio d'aglio sbucciato, poco peperoncino, un pizzico di sale, 4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva; frulla tutto fino a ottenere una crema omogenea.

    3) In una pentola, porta a ebollizione abbondante acqua salata, cuoci la pasta, scolala al dente, trasferiscila in una terrina, condiscila con il pesto preparato. Cospargi la pasta al pesto di mandorle con il pane tostato, suddividila nei piatti singoli, decora a piacere con mandorle tritate quindi servi in tavola.


    Un piatto appetitoso, molto economico e che viene pronto in pochissimi minuti, da tenere sempre a mente quando non si sa cosa cucinare, perfetto per chi torna a casa all'ultimo minuto e deve preparare una cena gustosa. A piacere il pesto di mandorle può essere arricchito anche con 2 pomodori maturi da aggiungere direttamente nel mixer oppure con 8 pomodorini secchi: clicca qui per la ricetta completa.

    Scelti per te