Pappardelle al sugo di lepre

5/5
  • Procedura 6 ore 30 minuti
  • Cottura 1 ora 5 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà difficile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pappardelle al sugo di lepre


    invia tramite email stampa la lista

    La solita pasta al ragù di carne mista vitello e maiale non ti soddisfa più? Stai cercando un primo più ricercato ma perfetto per il pranzo della domenica con tutta la famiglia? Allora questpappardelle al sugo di lepre sono ciò che cerchi: gusto deciso ma raffinato, carne delicata ma saporita. Perfette abbinate a un buon vino rosso: un Cesanese del Piglio o un Barbaresco. Una variante per chi ama il sugo rosso: pulisci la lepre, lavala, taglia la sua polpa a lamelle e lasciala sgocciolare. Mettila a marinare per 4 ore nel vino rosso con un trito grossolano di cipolla, carota e sedano. Trascorso questo tempo, sgocciola bene la carne dal liquido di marinatura e falla rosolare in una padella a fuoco vivo con 2 cucchiai di olio. Dopo 10 minuti aggiunti 400 g di pomodori pelati e cuoci per un'ora. Qui trovi tanti altri modi per condire le pappardelle.

    • 1 Trita le verdureRaschia 1 carota e tagliala a tocchetti. Sbuccia 1 cipolla e tagliala a spicchi. Stacca le foglie di prezzemolo dal gambo. Lava tutte le verdure e mettile tutte insieme nel mixer. Azionalo e tritale grossolanamente. Se non vuoi usare il mixer, puoi tritare carota, cipolla e prezzemolo con una mezzaluna, dopo averle appoggiate su un tagliere di legno. Se vuoi fare più velocemente, usa un misto di verdure per soffritto surgelate (sono già tagliate a dadini e non serve scongelarle: le trovi in tutti i supermercati). 
    • 2 Fai dorare la carneSe usi 1 lepre surgelata, falla scongelare per tempo a temperatura ambiente. Sia che la usi fresca che congelata, disossala (stacca cioè tutta la carne dalle ossa, aiutandoti con un coltellino affilato). Poi tagliala a bocconcini piccoli. Nel frattempo, scalda 6 cucchiai d'olio in una grossa pentola. Unisci il trito di verdure e lasciale soffriggere 5 minuti. Aggiungi i bocconcini di lepre e lasciali rosolare. 
    • 3 Bagna con il latteQuando la lepre è dorata in modo uniforme, bagnala con 1 bicchiere di vino. Alza la fiamma e lascia evaporare l'alcol. Aggiungi 1/2 bicchiere di latteinsaporisci con sale e pepe e metti il coperchio. Prosegui la cottura a fuoco dolce almeno 2 ore: la carne dovrà quasi disfarsi. 
    • 4 Condisci la pastaPorta a bollore abbondante acqua salata e aggiungi 1 cucchiaio d'olio (per evitare che le pappardelle si attacchino tra loro). Versaci la pasta e portala a cottura. 
    • 5 Scolala e condiscila con il sugo di lepre. Cospargi con abbondante grana grattugiato. Decora, a piacere, con un ciuffo di prezzemolo
    di LA CUCINA REGIONALE ITALIANA Riproduzione riservata