Idee in cucina

Panini integrali farciti

4/5
  • Persone 6
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Panini integrali farciti


    invia tramite email stampa la lista

    I panini integrali farciti sono un'alternativa genuina e ricca di gusto ai soliti sandwich incolore o alle super ciabattine imbottite anni Settanta, un piatto veloce che piace anche ai ragazzi, che nutre e non appesantisce eccessivamente. Un'idea carina anche per la "schiscetta" in ufficio, un brunch in giardino o un pranzo al sacco, in spiaggia, in piscina come in campagna. 

    Se li preparate per un picnic, per esempio per il picnic di Pasquetta, ricordatevi, una volta guarniti di legarli con uno spago colorato e di fissare delle etichette con i nomi di chi li mangerà: ognuno avrà il suo (magari personalizzato) e non si rischierà di confonderli per errore.

    Preparazione

    1) Scolate 240 g di ceci in scatola dal liquido di conservazione e sciacquateli; fate sgocciolare 150 g di tonno sott'olio e sminuzzatelo; lavate e affettate 2 cipollotti e trasferite il tutto nel boccale del frullatore con qualche foglia di basilico fresco, 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva, un pizzico di sale, una macinata di pepe e poca acqua (se necessario).

    2) Azionate il mixer e trasformate in crema tutti gli ingredienti. Tagliate quindi a metà 6 panini integrali e scavateli un po', togliendo la mollica. Lavate e tagliate a fette 2 pomodori e 200 g di primosale. Spalmate le due metà di panino con la crema al tonno preparata, quindi farciteli con i pomodori e il formaggio, 50 g di foglie di rucola lavate e asciugate, un filo di olio extravergine d'oliva, sale e pepe.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata