panettone-noir-farcito immagine

Panettone noir farcito

  • Procedura
    20 minuti
  • Cottura
    5 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Panettone noir farcito

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Panettone noir farcito

    La trovi anche su:

    1) Svuota e farcisci. Capovolgi il panettone e incidilo con un taglio circolare, a 2 cm dal bordo, affondando il coltello quasi fino in fondo. Rimettilo in piedi, infila la lama sotto la calotta e muovila delicatamente, in modo da staccare il cilindro interno. Rovescialo, sfila il cilindro e taglialo a fettine in senso orizzontale. Metti sul fondo dei dolce 4-5 lamponi puliti e copri con una fettina di parte interna del panettone. Monta 250 ml di panna con 2 cucchiai di zucchero a velo e spalmala sulla fetta. Prosegui gli strati fino a riempire il panettone (tieni da parte 10-12 lamponi).

    2) Fai la crema. Porta a ebollizione 100 ml di panna e il latte, unisci 200 g di cioccolato fondente tritato e mescolalo fino a farlo sciogliere. Fai raffreddare il composto, poi mettilo in frigo per almeno 3 ore, mescolandolo di tanto in tanto. Riprendi la crema al cioccolato, appoggiala su una ciotola con acqua e cubetti di ghiaccio. Con il frullatore a immersione oppure con la frusta elettrica lavorala a lungo, fino a renderla gonfia e soffice. Metti il panettone farcito su una gratella per poterlo glassare. 

    3) Completa e servi. Versa sopra il panettone la crema al cioccolato preparata e stendila bene con una larga spatola, coprendo completamente tutto il dolce. Trasferisci il panettone in un piatto per dolci e mettilo in frigo. Nel frattempo, usando il pelapatate ad archetto taglia il cioccolato rimasto in tanti riccioli e mettili in frigo.

    4) Prima di servire, togli il panettone e i riccioli dal frigo, disponi questi ultimi sulla calotta del dolce (per farlo facilmente puoi usare una pinzetta) e completa con i lamponi tenuti da parte.

    Riproduzione riservata