Minestra primavera

4/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Minestra primavera


    invia tramite email stampa la lista

    Minestra primavera

    La Minestra primavera è un primo piatto colorato e saporito. Verdure primaerili come gli asparagi e i piselli le danno un bellissimo colore verde e l'aggiunta della pancetta a dadini e del grana la rende ancora più saporita.

    • Per preparare la Minestra primavera, fai innanzitutto soffriggere lo scalogno, sbucciato e tritato, per qualche minuto in una casseruola con due cucchiai di olio e 30 grammi di burro, poi unitsci la pancetta tagliata a dadini.
    • Cuoci per un minuto, quindi aggiungi i pisellini sgranati, un bicchiere di acqua calda e un pizzico di sale; cuoci a recipiente coperto per 20 minuti circa, aggiungendo, se necessario, altra acqua calda. Nel frattempo, monda gli asparagi, lavali e taglia in due le punte, se troppo grandi.
    • Trasferisci quindi gli asparagi nella casseruola contenente i piselli e versavi un litro di acqua calda. Porta a ebollizione poi aggiungi il dado e il riso e cuoci per 18 minuti, mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno.
    • Spegni il fuoco, condisci con 30 grammi di burro, spolverizza con abbondante grana e cospargi di prezzemolo. Lascia riposare qualche minuto, poi suddividi la minestra in piatti individuali e servila ben calda.
    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata