Idee in cucina

Minestra di lenticchie del Boè

4/5
  • Procedura 4 ore 25 minuti
  • Cottura 3 ore 45 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Minestra di lenticchie del Boè


    invia tramite email stampa la lista

    1) Il giorno precedente la preparazione di questa ricetta mettete le lenticchie a bagno in acqua fredda. Il giorno successivo scolatele eliminando quelle che saranno rimaste a galla.

    2) Preparate 1,25 litri di brodo di carne: mettete in una pentola la carne e unite 1,75 litri abbondanti di acqua; ponete al fuoco e quando bolle aggiungete le verdure pulite, le erbe aromatiche legate a mazzetto (tenete da parte 1 cipolla, 1 foglia di alloro 2 foglie di salvia e 1 ciuffo di prezzemolo) e una bella presa di sale. Fate riprendere l'ebollizione e lasciate cuocere a fuoco bassissimo per 2 ore e 30 minuti. A fine cottura filtrate il brodo attraverso un telo fine.

    3) Tuffate nel brodo bollente le lenticchie, unite l'alloro e la salvia interi e il prezzemolo tenuto da parte tritato. Fate cuocere dolcemente per 1 ora.

    4) Verso fine cottura tritate grossolanamente la pancetta e mettetela in una piccola padella con l'altra cipolla e le acciughe, anch'esse tritate. Fate rosolare dolcemente, poi aggiungete la farina, fatela dorare mescolando e trasferite tutto nella casseruola delle lenticchie, lasciando cuocere la minestra per altri 10 minuti, in modo che si addensi. Eliminate la foglia di alloro e servite la minestra di lenticchie del Boè ben calda.

    di LA CUCINA REGIONALE ITALIANA Riproduzione riservata