Idee in cucina

Mattonella gastronomica

  • Procedura 20 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Mattonella gastronomica


    invia tramite email stampa la lista

    La mattonella gastronomica lascia largo spazio alla fantasia e alla creatività. È composta praticamente da tantissimi tramezzini messi insieme con farciture diverse. Si può tagliare a fette in modo da far scegliere agli ospiti il proprio gusto preferito. È sicuramente una portata molto scenografica, di grande impatto visivo oltre che gustativo e che si adatta a un pranzo o cena festivo senza impegnare troppo da un punto di vista organizzativo e di tempo. Si può anche preparare il giorno prima e servire quando necessario, in modo da non essere impegnate il giorno fatidico e dedicarsi all’accoglienza degli ospiti. Può essere una soluzione ottimale anche da portare a casa di amici qualora si sia invitati. Sicuramente sarà apprezzato anche dai più golosi!

    • 1) Preparate gli ingredienti. Tritate grossolanamente i sottaceti sgocciolati, e mescolateli con la robiola. Tagliate la scamorza a fettine. Spezzettate la rucola e conditela con olio, sale e pepe.

    • 2) Cuocete la frittata. Sbattete le uova in una ciotola con 1 cucchiaio di parmigiano reggiano, il prezzemolo tritato e 1 pizzico di sale e preparate una frittata in una padella unta d'olio.

    • 3) Fate gli strati. Spalmate di maionese 1 fetta di pane. Sistematevi la frittata a misura, diponete un'altra fetta spalmata di maionese all'ingiù, spalmate altra maionese e guarnite con la crema di robiola. Ripetete con il pane e farcite con scamorza, rucola e salmone, poi disponete l'ultima fetta.

    • 4) Completate. Spalmate il tortino con il formaggio spalmabile mescolato con 1 cucchiaio di senape e 4 di latte. Decorate i lati con le nocciole e la superficie con ciuffetti di formaggio, uova di pesce e steli di erba cipollina.

    • 5) Conservate in frigo e servite la mattonella gastronomica a fette. Le uova di pesce rosse e l'erba cipollina aggiungono un tocco natalizio al decoro.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata