Idee in cucina

Lenticchie in umido

4/5
  • Procedura 1 ora 25 minuti
  • Cottura 1 ora 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Lenticchie in umido


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Lasciate le lenticchie in ammollo in acqua fredda per circa 2 ore. Sbucciate e grattugiate lo zenzero, mettetelo in una padella antiaderente con l'olio e soffriggetelo a fiamma bassa per pochi minuti; unite la curcuma e il succo di mezzo limone e lasciate insaporire.

    2) Sgocciolate le lenticchie, sciacquatele e aggiungetele al soffritto di zenzero, mescolate e versate un paio di
    mestoli di brodo caldo. Cuocete per circa 50 minuti, o finché le lenticchie risulteranno tenere: se necessario, bagnate con altro brodo.

    3) Unite alle lenticchie in umido i cipollotti affettati, regolate di sale e cuocete per 8 minuti; cospargete con il curry e continuate la cottura per 2 minuti. Prima di spegnere, pepate e irrorate con il succo del limone rimasto.


    Le lenticchie in umido sono un piatto estremamente facile da preparare ma altrettanto buono. Nella loro semplicità conquistano tutti e le spezie presti, zenzero, curcuma e curry, conferiscono alla pietanza una marcia in più. Per chi ama il pomodoro, si può aggiungere della salsa che conferisce una nota acidula che va a contrastare quella dolce delle lenticchie oppure si può scegliere della pancetta per una versione più golosa che, accompagnata da una insalata, può rappresentare anche un piatto unico. Una proposta genuina e nutriente, adatta ad accompagnare carni o secondi vegetariani nei mesi più freddi.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata