• Procedura
    45 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

“Lasagne” di pane carasau con sardine

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    1) Sbucciate parzialmente 1 grossa melanzana, tagliatela a fette dello spessore di circa 1/2 cm e grigliatele su una piastra ben calda. Private 4 pomodori ramati della pelle e dei semi e tagliateli a dadini.

    2) Sgocciolate le sardine di 2 scatole da 120 g l’una dall’olio, tamponatele con carta assorbente da cucina, privatele della pelle, diliscatele e apritele a libro; spezzate il pane in grossi pezzi e metteteli a bagno in acqua fredda, finché si saranno ammorbiditi; sgocciolateli e strizzateli delicatamente tra le mani.

    3) Ungete di olio extravergine d’oliva una pirofila ovale di 28 cm di lunghezza, stendete sul fondo uno strato di pane carasau, copritelo con melanzane e pomodoro, condite con un pizzico di sale e un cucchiaio di olio e terminate con metà sardine e foglie di basilico spezzettate.

    4) Ripetete gli strati fino a esaurire gli ingredienti, cospargete la superficie delle “lasagne” di pane carasau con il caciocavallo grattugiato e passate in forno caldo, a 200° C, per circa 10 minuti. Lasciate intiepidire e irrorate con un filo d’olio evo.

    Riproduzione riservata