Idee in cucina

Gnocchi di patate con cozze e zafferano

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gnocchi di patate con cozze e zafferano


    invia tramite email stampa la lista

    Gnocchi di patate e cozze: 2 ingredienti semplici e poco costosi che sposati con un cremoso sughetto di panna e zafferano danno corpo a un primo piatto di mare sfizioso e raffinato. Perfetto anche per i pranzi e le cene più chic o i menu delle Feste. Ecco la facile ricetta step by step di Donna Moderna.

    • 1

      Prepara le cozze. Pulisci 1 kg di cozze, strofinandole con una paglietta di acciaio nuova sotto acqua fredda corrente, per eliminare bene tutte le incrostazioni. Stacca il bisso (gruppo di filamenti che fuoriesce dalle valve) e mettile in una padella con 1/2 bicchiere di vino bianco, 2-3 rametti di prezzemolo, l'aglio schiacciato e spellato. Copri e lascia aprire le cozze.

    • 2

      Sgusciale. Toglie le cozze dal fuoco, stacca i molluschi dalle valve, meno una decina, filtra il liquido di cottura e tienilo da parte.

    • 3

      Fai il sughetto. Scaldate 4 cucchiai di olio in una padella, unisci gli scalogni tritati e lasciali appassire a fuoco basso. Sciogli nel liquido di cottura delle cozze la bustina di zafferano e versalo sugli scalogni. Unisci metà della panna, sala, pepa, spegni e incorporate le cozze sgusciate.

    • 4

      Completa. Lessa 1 kg di gnocchi di patate (clicca qui per la ricetta casalinga) in abbondante acqua bollente salata; quando saliranno in superficie sgocciolali con un mestolo forato e trasferiscili in una ciotola.

    • 5

      Condisci subito gli gnocchi di patate con il sughetto di cozze, la panna rimasta, profuma con prezzemolo tritato e decora con la cozze nel guscio. Servi.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata