gnocchetti-di-pangrattato-con-fagioli immagine

Gnocchetti di pangrattato con fagioli

  • Procedura
    2 ore 30 minuti
  • Cottura
    2 ore
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Gnocchetti di pangrattato con fagioli

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Gnocchetti di pangrattato con fagioli

    La trovi anche su:

    1) Lessa i fagioli e fai l'impasto. Metti i fagioli a bagno in acqua fredda per 1 notte. Elimina quelli rimasti a galla, sgocciolali e sciacquali sotto acqua fredda corrente. Lessali in una casseruola, partendo da abbondante acqua fredda non salata con 1 cucchiaio di olio extravergine e 1 spicchio di cipolla per circa 1 ora e 1/2. Spegni e fai intiepidire i fagioli. Prepara l'impasto per gli gnocchetti (tradizionalmente chiamati pisarei piacentini). Grattuggia il pane raffermo o sbriciolalo nel mixer. Versa la farina a fontana sulla spianatoia, forma una cavità al centro, versaci il pangrattato e 1,5 dl di acqua calda, poca alla volta; quindi aggiungi l'uovo. Impasta gli ingredienti, fino a ottenere un composto elastico (circa 15 minuti). Forma una palla e avvolgila con pellicola da cucina. Fai riposare per mezz'ora. 

    2) Forma gli gnocchetti. Ricava tanti cilindretti sottili dall'impasto. Dividili, formando dei pezzetti di circa 1 cm. Schiaccia ciascun pezzetto di pasta con il pollice e trascinalo sulla spianatoia, in modo da ottenere degli gnocchetti concavi (nel piacentino si chiamano pisarei).

    3) Prepara il condimento. Rosola la cipolla rimasta, il sedano e la carota tritati con il lardo nella casseruola. Unisci i fagioli lessati sgocciolati e 2 mestoli della loro acqua di cottura, la passata di pomodoro, il basilico spezzettato, l'aglio, sale e pepe. Cuoci per 20 minuti a fuoco dolce. Lessa gli gnocchetti nella pentola in acqua bollente salata. Scolali con il mestolo forato quando vengono a galla.

    4) Servi. Condiscili con il sugo di fagioli, il prezzemolo e servi con grana grattugiato, a piacere.

    Riproduzione riservata