• Procedura
    2 ore
  • Cottura
    1 ora
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    elaborata

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Fusilli alla beneventana

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    Per la pasta:
    400 g di farina
    3 uova
    1 dl di acqua (oppure 600 g di fusilli freschi)
    Per il condimento:
    300 g di carne di manzo macinata
    3-4 foglioline di menta
    1/2 costa di sedano
    1 mazzetto di prezzemolo
    2 spicchi di aglio
    800 g di pomodori pelati
    1 cipolla
    1,5 dl di olio extravergine di oliva
    70 g di parmigiano grattugiato
    1 bicchiere di vino bianco
    sale

    1) Setacciate la farina e disponetela a fontana sulla spianatoia. Mettete nel centro le uova e 6 cucchiai di acqua fredda e iniziate
    a impastare con la punta delle dita. Lavorate energicamente l’impasto per circa 15 minuti, finché sarà liscio e omogeneo, quindi
    avvolgetelo in una pellicola per alimenti e lasciatelo riposare per 30 minuti.
    2) Prendete un pezzetto di impasto e arrotolatelo sotto le mani sulla spianatoia per ottenere un cilindretto grosso più o meno
    come una matita; tagliatelo a tocchetti di 2-3 cm. Schiacciate un tocchetto alla volta con l’apposito ferretto, muovendolo avanti
    e indietro per far arrotolare l’impasto sull’utensile. Procedete in tal modo finché avrete finito l’impasto. Lasciate i fusilli ad
    asciugare su un canovaccio leggermente infarinato.
    3) Tritate la cipolla e l’aglio e metteteli a soffriggere in un tegame di coccio con l’olio extravergine di oliva. Tritate anche
    prezzemolo, foglie di menta e sedano e uniteli al soffritto; aggiungete la carne, innaffiate con il vino e lasciate rosolare finché
    sarà evaporato completamente. Versate i pomodori, salate e continuate la cottura per 1 ora.
    4) Fate cuocere i fusilli in abbondante acqua salata, scolateli bene al dente e versateli in un piatto di portata. Conditeli con il
    ragù, mescolateli, spolverizzateli con abbondante parmigiano e serviteli ben caldi.