• Procedura
    1 ora 5 minuti
  • Cottura
    35 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Filetto marinato al vino rosso

    Invia tramite Email
    Stampa la lista

    Preparazione

    un filetto di manzo da 600 g
    150 g di pancetta affettata fine
    6 scalogni
    olio extravergine d’oliva
    pepe

    Per la marinata:
    5 dl di Teroldego
    2 cucchiai di aceto balsamico
    2 costole di sedano a rondelle
    2 spicchi d’aglio schiacciati
    una cipolla rossa affettata
    un rametto di rosmarino
    2 chiodi di garofano
    qualche foglia di salvia e alloro
    100 g di mirtilli

    1) Bardate il filetto con la pancetta, legatelo con lo spago da cucina, sistematelo in una terrina e unite tutti gli ingredienti della marinata, tranne i mirtilli. Lasciate riposare il filetto per almeno 4 ore in luogo fresco, girandolo di tanto in tanto.
    2) Togliete il filetto dalla marinata, versate il liquido in una casseruola, portate a ebollizione e cuocete per pochi minuti. Filtrate il vino aromatizzato, raccoglietelo in una ciotola e unitevi i mirtilli.
    3) Fate imbiondire gli scalogni affettati in una teglia con 3 cucchiai d’olio, unite il filetto e rosolatelo per 5 minuti, bagnate con il vino aromatico e passate in forno caldo a 180° per 15 minuti; spegnete, aprite leggermente il forno e lasciatevi riposare la carne.
    4) Affettate il filetto, bagnatelo con il sughetto di cottura, cospargete di mirtilli, pepate e servite subito.