Crespelle valdostane

5/5
  • Procedura 1 ora 45 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crespelle valdostane


    invia tramite email stampa la lista
    Crespelle valdostane
    La trovi anche su:

    Le crespelle valdostane, o crespelle alla valdostana, sono un piatto tipico della tradizione della Valle D'Aosta, una ricetta molto semplice da preparare a cui andrà aggiunta - per dare un tocco da chef - la fonduta, mix di formaggi, che differenzia questa ricetta dalle crespelle originali. 

    1) Per le crespelle, sbatti le uova, unisci la farina, quasi tutto il latte e il burro fuso ma freddo. Sala, amalgama il tutto con una frusta, se necessario aggiungi il latte rimasto (per rendere più fluida la pastella) e lascia riposare mezz'ora.

    2) Ungi un padellino antiaderente di 14 cm di diametro, mettilo sul fuoco, versateci mezzo mestolino di pastella e cuoci la crespella da entrambi i lati. Prosegui allo stesso modo fino a esaurire la pastella.

    3) Per la farcia, mescola la fontina a cubetti con la farina, poi unisci il latte e il burro a pezzetti. Fai fondere il tutto a bagnomaria, mescola e aggiungi i tuorli e il prosciutto a striscioline corte.

    4) Spalma le crespelle con la farcia e piegale due volte su se stesse. Imburra una pirofila, velala sul fondo con un po' di besciamella (puoi usare la besciamella già pronta, preparare con le tue mani la ricetta tradizionale o la variante light senza burro) e disponici le crespelle.

    5) Copri con la besciamella rimasta, il grana mescolato con il pangrattato e il burro restante a fiocchetti. Inforna a 200 gradi per 20 minuti.



    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata