crespelle-farcite-con-spinaci-e-toma

Crespelle farcite con spinaci e toma

  • Procedura
    1 ora 5 minuti
  • Cottura
    35 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Crespelle farcite con spinaci e toma

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Crespelle farcite con spinaci e toma

    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Preparate il purè utilizzando 1 busta di fiocchi di patate con 3 dl di latte e 2 dl di acqua e lasciatelo raffreddare; unite 4 uova intere, la farina, una presa di sale e il latte rimasto e mescolate fino a ottenere una pastella priva di grumi.

    2) Scaldate un padellino antiaderente di 20 cm, ungetelo di burro e, versando un mestolino di pastella alle patate alla volta, cuocetevi 12
    crespelle a fuoco vivo da entrambi i lati.

    3) Tritate gli spinaci, mescolateli con 2 terzi della besciamella, il tuorlo, metà del grana, una presa di sale e una grattatina di
    noce moscata; spalmate il composto sulle crespelle, cospargete il ripieno con la toma privata della crosta e grattugiata e
    arrotolate delicatamente le crespelle, senza stringere troppo.

    4) Sistemate le crespelle in una teglia imburrata, copritele con la besciamella tenuta da parte, cospargetele con il grana rimasto e fatele gratinare in forno già caldo a 220° C per circa 15 minuti, o finché sono dorate. Servite le crespelle farcite con spinaci e toma belle calde.


    La toma è un formaggio piemontese a pasta grassa o semigrassa, se non ne avete a disposizione potete sostituirlo con della fontina. La vostra farcitura vegetariana sarà comunque golosissima.

    Riproduzione riservata