Crema diplomatica bigné

La crema diplomatica

  • 24 06 2022
La crema diplomatica è facilissima da preparare. Puoi farla anche tu a casa per farcire torte, bignè o la piccola pasticceria

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

La crema diplomatica

    Invia tramite Email Stampa la lista

    La crema diplomatica nasce dal connubio tra la crema chantilly e la crema pasticcera: per l'esattezza, 1/3 di crema chantilly, 2/3 di crema pasticcera. È ottima per farcire dolci e dolcetti e strepitosa da gustare al cucchiaio come fresco dessert estivo.

    La ricetta è davvero semplice, non devi far altro che preparare la tradizionale crema chantilly e la crema pasticcera, come sei più solito fare e aggiungere un goccio di liquore, ma... in questo caso, ricordati di servire la crema diplomatica ai tuoi amici adulti! Segui qui di seguito tutti i passaggi della ricetta: il risultato è super garantito.

    Preparazione della crema diplomatica

    1 di 7
    2 di 7
    3 di 7
    4 di 7
    5 di 7
    6 di 7
    7 di 7
    1. Sguscia 2 uova e metti i soli tuorli in una casseruolina (o nel polsonetto, se lo hai), unisci 50 gr di zucchero semolato e monta il composto a spuma lavorandolo a lungo con una frusta a mano o elettrica.
    2. Aggiungi poi 1 cucchiaio di farina versandola a pioggia e passandola attraverso un setaccio, per evitare che si possano formare dei grumi. Diluisci l'impasto, sempre a freddo e senza smettere di mescolare, con 250 ml latte, versandolo a filo.
    3. Unisci, infine, l'essenza di vaniglia mescola e trasferisci il composto sul fuoco, sempre basso, scaldandola fino a quando inizierà a sobbollire, ma senza smettere mai di mescolarla.
    4. Calcola 2-3 minuti di cottura dal momento del bollore, poi levala dal fuoco. Fai raffreddare la crema, mescolala spesso per evitare che in superficie si formi una pellicola (se questo dovesse accadere, asporta la pellicola con un cucchiaino e non mescolala con la crema perché farebbe dei grumi).
    5. 5) Trasferisci la crema in una terrina e incorporaci 400 gr di crema chantilly, mescolando con un cucchiaio di legno non in senso circolare, ma sollevando la massa dal basso verso l'alto, per non smontare la panna e ottenere una crema perfettamente liscia.
    6. Aromatizzala con 1 bicchierino di rum o di un altro liquore molto aromatico che hai scelto, sempre rimestando piano. A questo punto la crema diplomatica è pronta per farcire la tua torta o la piccola pasticceria.
    Crema pasticcera al caffè

    VEDI ANCHE

    Crema pasticcera al caffè

    Prepariamo una golosissima crema al caffè

    VEDI ANCHE

    Prepariamo una golosissima crema al caffè

    Riproduzione riservata