Crema di cipolle alla birra

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crema di cipolle alla birra


    invia tramite email stampa la lista

    Facilissima da preparare, vellutata, super sfiziosa: la crema di cipolle alla birra è una specialità tipica della cucina di montagna. Un primo piatto goloso da assaggiare in vacanza e riproporre ai propri cari come vero e proprio comfort food. Ecco la ricetta step by step con le immagini dei 4 principali passaggi.

    • 1

      Affettate finemente 300 g di cipolle e fatele appassire con 30 g di burro. Unite 1 cucchiaino di zucchero di canna, 4 o 5 cucchiai di birra tolti da una lattina da 33 cl e cuocete con coperchio per 8-10 minuti a fiamma dolce. Intanto, tagliate 1 fetta di pane di segale raffermo a dadini e fatelo tostare in forno.

    • 2

      Aggiungete alle cipolle 2 cucchiai rasi di farina, mescolate per 1 minuto, versate 7 dl di latte bollente a filo e cuocete per 10 minuti, rimestando continuamente. Profumate con 1 punta di chiodi di garofano in polvere e 1 di cannella, salate e frullate.

    • 3

      Pesate 60 g di fette di speck non troppo sottili e riducetele a striscioline, quindi fatele rosolare in una padella antiaderente finchè risulteranno croccanti.

    • 4

      Sbattete 2 tuorli con 100 g di panna fresca, unite la birra rimasta e versate il tutto nella "besciamella alle cipolle". Riportate sulla fiamma, rimestando con una frusta e spegnete al primo accenno di bollore. Versate la crema di cipolle alla birra in fondine riscaldate, cospargete di speck e servite con i crostini di pane.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata